mapshaper

Mapshaper

E’ un utile tool per visualizzare ed editare layer vettoriali in formato: shapefile, CSV, geoJSON, TopoJSON, ed anche altri; è disponibile come comando (si scarica l’eseguibile) oppure, che è la cosa più comoda, utilizzabile online al seguente indirizzo: www.mapshaper.org. Invece il suo repository su Github con i codici sorgente, gli eseguibili e la documentazione la trovate a questo indirizzo: github.com/mbloch/mapshaper .

Sui file vettoriali caricati, oltre a verificare le singole feature e vedere i loro attributi, si possono fare diverse operazioni; per ricordarne alcune: clean, dissolve, clip, simplify, merge-lines. Tutte queste operazioni si fanno tramite comandi testuali da scrivere sulla console che appare a sinistra della mappa.

Sono invece subito disponibili con un bottone (nella finestra della mappa in alto a destra). i comandi per semplificare le geometrie (simplify) e per esportare l layer precedentemente caricato. L’esportazione prevede diversi formati ed opzioni, indipendentemente da quello originario del layer; per questo mapshaper può anche essere adoperato semplicemente per convertire il formato vettoriale di un file (per es. da geoJSON a shapefile).

mapshaper vista mappa

Per avere informazioni su tutti i comandi disponibili e sulle opzioni per eseguirli, basta scrivere sulla console il comando help  da solo o con il nome del comando (es: help clip).

 

 

condividi: